Fruscio

Proprietà organolettiche: dal colore rosso intenso con bordo leggermente granato, al naso si avvertono inizialmente note di frutta rossa matura, sovrastate poi da vaniglia e spezie lignee. Il gusto è caldo, rotondo ed armonico, di notevole corpo e morbida persistenza gustativa.

Uve impiegate: Montepulciano 70%, Sangiovese 30%

Terreni di produzione: di medio impasto tendenzialmente argilloso

Continua a leggere...

Lavorazione: le uve vengono raccolte, diraspate e convogliate nei fermentini. La fermentazione con le bucce dura 20 giorni a temperatura controllata, durante i quali si ripetono i rimontaggi ad intervalli regolari. Dopo la svinatura e la fermentazione malolattica il vino viene messo nelle botti di rovere al fine di riposare, maturare ed evolvere.

Affinamento: 12 mesi in botti di rovere e 3 mesi in bottiglia prima della commercializzazione.

Temperatura di servizio: 16 - 18 °C

Proprietà organolettiche: vino dal colore giallo paglierino tenue, al naso rivela note fresche di pomacee verdi, fiori di acacia e pesco. Al gusto presenta un giusto equilibrio tra sapidità e morbidezza

Uve impiegate: Trebbiano toscano 50%, Passerina 25%, Pecorino 25%

Terreni di produzione: argillosi e calcarei

Continua a leggere...

Lavorazione: le uve, giunte alla giusta epoca di maturazione, vengono raccolte a mano e ogni vitigno viene vinificato separatamente; le uve subiscono una pressatura soffice, a cui segue la pulizia del mosto e la fermentazione a basse temperature con un lievito accuratamente selezionato

Affinamento: il vino riposa in botti di acciaio a basse temperature fino al blend finale

Temperatura di servizio: 8 - 10 °C

Proprietà organolettiche: dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, al naso rivela profumi tipici di frutta tropicale e di fiori bianchi. In bocca è sapido e ben strutturato, con note di freschezza persistenti.

Uve impiegate: Passerina in purezza

Terreni di produzione: argillosi e calcarei

Continua a leggere...

Lavorazione: raccolta manuale delle uve giunte ad un buon equilibrio tra acidità e zuccheri, raffreddamento e pressatura soffice delle uve intere, pulizia del mosto a freddo seguita da una lunga fermentazione a basse temperature mediante l'impiego di lieviti selezionati

Affinamento: in botti di acciaio a temperatura controllata

Temperatura di servizio: 12-13 °C

Proprietà organolettiche: dal colore giallo paglierino brillante con riflessi verdognoli, al naso risulta fruttato con preminenza di note di frutta matura quali pesca, mela e frutti esotici, in bocca l'acidità ed il tenore alcolico conferiscono un gusto pieno e persistente.

Uve impiegate: Pecorino in purezza

Terreni di produzione: di medio impasto con zone ricche di argilla

Continua a leggere...

Lavorazione: raccolta manuale leggermente anticipata per preservare la sua naturale acidità, diraspatura e criomacerazione delle uve, separazione del mosto fiore e sua decantazione a freddo, fermentazione lunga a bassa temperatura con lieviti selezionati.

Affinamento: viene lasciato riposare sulle fecce fini per 2 mesi

Temperatura di servizio: 12-14 °C