Filotei – La tradizione dei funghi e del tartufo

La tradizione del commercio in casa Filotei nasce, probabilmente, all’inizio del ‘900, a Pescara del Tronto.

Loreto, il nonno di Ivo, papà di Luca, vendeva a Norcia bestie da macello, prosciutti, tartufi e tutto ciò che i “norcini” sapevano valorizzare, lavorare e rivendere nelle loro norcinerie e, naturalmente, sul mercato romano.

Cominciarono a commercializzare la lenticchia di Castelluccio di Norcia, contribuendo non poco alla sua diffusione; compravano interi camion di carciofi in Puglia e li selezionavano nel vecchio pastificio, facendo lavorare tutti i Pescaresi.
Nei primi anni ’60 era arrivata, da Santa Croce di Cittareale, Maria Di Giambattista, moglie di Ivo con le sue capacità pratiche, la sua concretezza, il suo intuito ne fecero l’anima della produzione , che si allargò a una vasta gamma di prodotti sott’olio, dagli antipasti alle melanzane, dai funghi ai vari “tagli” di carciofini.

Ivo e il fratello Lino curavano gli acquisti e la produzione, gli altri fratelli, Loreto, Alverino e Marino, si occupavano delle vendite a Roma. Fu un periodo di grande lavoro

La diretta eredità del fondatore, Ivo Filotei, l’ha raccolta il figlio Luca, che ha modernizzato notevolmente l’attività, con criteri imprenditoriali all’altezza dei tempi. Ha inoltre recuperato, ristrutturato e ampliato un capannone nella zona industriale di Pescara del Tronto, creando un impianto moderno che dà lavoro a parecchie famiglie del territorio.

La “Filotei Ivo di Filotei Luca” affiancata dalla “ Filotei Group” immette sul mercato prodotti nuovi, salse, creme. in cui la sapienza della tradizione si sposa con la fantasia propria delle nuove generazioni.

I principali prodotti restano i funghi secchi e varie prelibatezze al TARTUFO NERO E BIANCO.

La Filotei Group srl, è una delle più famose ed antiche aziende alimentari della provincia di Ascoli Piceno, dedita alla commercializzazione e trasformazione di prodotti alimentari tipici, in particolar modo Funghi e Tartufi.

L’azienda è situata nel territorio dei Monti Sibillini, uno dei paesaggi più affascinanti del centro Italia, dove la natura ancora intatta, ispira e incanta per le antiche tradizioni enogastronomiche e le caratteristiche territoriali di eccezionale interesse.
La ricchezza e l’abbondanza di questi prodotti naturali, non possono che rappresentare la migliore garanzia per l’azienda, che l’ha portata, per far fronte alla vastità del mercato di riferimento, a produrre un’ampia scelta di prodotti alimentari, suddivisi in diversi formati e confezioni, tali da soddisfare anche le esigenze più particolari.

Ad oggi svolge un’importante attività di import-export, e ha sviluppato nel corso degli anni differenti mercati, come le forniture ai negozi specializzati, G.D.O., industrie alimentari e catering. Le certificazioni ottenute BRC e IFS ne garantiscono, a livello internazionale, la qualità nella filiera di fornitura di prodotti alla Grande Distribuzione Organizzata, basandosi su standard di qualità che interessano l’HACCP, l’ambiente di lavoro e i controlli sul prodotto e processo.

RICETTA
ZUPPA DI CECI CON FUNGHI PORCINI E PANCETTA

Ingredienti:
200 gr di ceci secchi,
50 gr di Funghi Porcini Secchi Filotei,
50 gr di pancetta a cubetti,
1 scalogno,
1 rametto di rosmarino, salvia e timo (a piacere altre spezie),
olio extra vergine di oliva,
brodo vegetale,
pepe, vino bianco per sfumare.

Mettete in ammollo i ceci la sera precedente, il giorno dopo scolateli, sciacquateli per bene e metteteli in una pentola con fondo spesso (o in un coccio) coprendoli con acqua fredda e fateli cuocere a fiamma bassa per circa un’ora.
In un’altra pentola tritate lo scalogno e fatelo appassire con l’olio di oliva, aggiungete la pancetta e, una volta rosolata, aggiungete anche i funghi porcini Filotei.
Sfumate con il vino bianco e una volta evaporato aggiungete i ceci ben scolati, il brodo, le spezie ed il sale.
Fate cuocere per una ventina di minuti e lasciatela riposare per un’ora circa.
Accompagnate la zuppa con dei crostini profumati all’aglio.