Gin Collesi: nato nelle Marche ma famoso nel mondo

Gin Collesi: nato nelle Marche ma famoso nel mondo

DAL CUORE DELLE MARCHE AL MONDO

I distillati di alta qualità e le birre artigianali italiane di Collesi trovano il loro microclima ideale in un piccolo borgo medievale, Apecchio, al confine tra Marche e Umbria.

Nascono qui tutte le eccellenze a marchio Collesi e da qui viaggiano in tutto il mondo incontrando il gusto di un pubblico di estimatori internazionali e ottenendo prestigiosi premi e riconoscimenti.
Un’avventura della qualità, della tradizione e dell’esperienza che nasce dalla passione del suo fondatore, Giuseppe Collesi.
Nelle coltivazioni e nei processi produttivi di birre e distillati tutto avviene in sintonia con i ritmi della natura e secondo i più avanzati criteri di sostenibilità.
Lo stabilimento Collesi opera a “emissioni zero”, grazie all’impianto fotovoltaico di potenza 32 Kw, al generatore di vapore alimentato a pellet e alla scelta di non utilizzare idrocarburi e GPL.
Un impianto ecocompatibile, progettato per salvaguardare l’ambiente, il benessere e la sicurezza delle persone.

 

2000: LE DISTILLERIE

L’attività, a carattere familiare, si sviluppa da un’ idea di Giuseppe Collesi.

E’ il 1997, quando decide di aprire una distilleria nel cuore delle Marche ad Apecchio, storico paese di collina dove vive da sempre; un ambiente naturale incontaminato e generoso, a 700 metri di altitudine che assicura le condizioni climatiche ideali e materie prime di eccellenza.
La distilleria apre alla fine del 2001 e già nel 2002 iniziano ad arrivare premi e riconoscimenti.
Oggi le Grappe Collesi sono un marchio d’eccellenza e le Distillerie le prime e più affermate tra le realtà marchigiane.

2007: LE BIRRE COLLESI

La Fabbrica della Birra Tenute Collesi nasce dalla passione di Giuseppe Collesi che sta portando la Birra Collesi in tutto il mondo.

L’ esperienza è quella del mastro birraio di Collesi, il belga Marc Knops che ha condotto le operazioni sin dal primo istante per rendere la birra artigianale Collesi equilibrata e di grande appeal, in linea con le birre trappiste belghe.
Sono tutte ad alta fermentazione, non pastorizzate e con rifermentazione naturale in bottiglia. Tale processo permette di mantenere vivi i profumi e gli aromi di ogni singolo ingrediente.
I lavori di costruzione per la Fabbrica di Birra Collesi iniziano nel 2005, la prima cotta di birra risale a novembre 2007 e a marzo 2008 la commercializzazione.
I premi nazionali e internazionali non si sono fatti attendere e come per le grappe sono arrivati numerosissimi.

2016: I GIN E LA VODKA

Dalla profonda tradizione artigianale e dall’incessante ricerca per la qualità delle Distillerie Tenute Collesi nascono due grandi novità per il settore spirit. Un Gin e una Vodka di alta gamma e rigorosamente made in Italy.

 

GIN COLLESI

Il segreto del Gin Collesi è nell’eccellenza e varietà degli ingredienti.

Acqua purissima del Monte Nerone, i migliori orzi coltivati nelle tenute Collesi e ben sette diverse botaniche: prime fra tutti le bacche di un pregiato ginepro tipico dell’Appennino e poi visciole, dolcissime ciliege originarie del marchigiano, luppolo, rosa selvatica, guscio di noce e scorza d’arancio e limone italiani.

Le botaniche, sapientemente dosate, vengono lasciate in infusione in una base alcolica di grano a pieno grado. L’infuso viene quindi diluito con acqua del Monte Nerone e poi refrigerato a –15° per almeno 30 ore, filtrato, imbottigliato e lasciato maturare al buio per 4 lunghi mesi.

Il Gin Collesi sprigiona tutta la varietà delle botaniche infuse nella preparazione, regalando una generosa esperienza sensoriale. Una melodiosa e sorprendente armonia di accenti che evoca la natura del territorio in cui nasce.

Le note secche del ginepro si uniscono ai freschi sentori d’agrumi, mentre la sottile dolcezza della visciola completa il gusto rendendolo inconfondibile. Un’eleganza morbida e fruttata, un effetto straordinariamente rinfrescante e dinamico, fra alternanze dolci e amare.