Olio Gregori: dall’Ascolana Tenera alla tavola

Ci troviamo a Montalto delle Marche, a 350 m slm, tra il mar Adriatico e i monti Sibillini.

L’Azienda Agricola, come lo è oggi, nasce da un progetto ambizioso, avviato nel 2009, che riflette la volontà della famiglia Gregori per continuare, ampliare e modernizzare le proprie attività.

I terreni, di proprietà della famiglia da quattro generazioni, sono stati in passato coltivati a cereali, vigneti, oliveti e frutteti. Nel 2009 è stata presa la decisione di unire l’ approccio tradizionale con una visione più moderna, e quindi più di mille alberi di olivo sono stati piantati per produrre “OLIVE ascolane del Piceno DOP”.
La decisione di concentrarsi sulla produzione delle olive Ascolana Tenera è chiaramente legata all’ amore per la terra ed i prodotti del territorio che lo rendono famoso.

Con l’esperienza che è stata tramandata dai nonni, ogni pianta ha un sesto di 7×7 m per consentire una buona ventilazione e un sistema di irrigazione a goccia da un lago artificiale alimentato da raccolta dell’acqua piovana.
La natura ambiziosa e la modernità del progetto Gregori stanno anche nel nuovo laboratorio di circa 400 metri quadrati, che permette di controllare strettamente ogni aspetto della produzione olivicola.
L’alta qualità del nostro nuovo impianto è stata riconosciuta dagli organismi di certificazione che, nel 2014, ha permesso di essere iscritti all’elenco dei produttori, dei trasformatori e confezionatori di Oliva Ascolana del Piceno DOP.
Nello stesso anno, abbiamo la famiglia Gregori commercializzazione della nostra Oliva Ascolana Tenera.

L‘olio ottenuto dalla Ascolana Tenera, è molto ricercato grazie ai profumi che rilascia, ed è molto apprezzato dagli chef per la sua leggerezza e il sapore leggermente amaro.

Ricco di polifenoli e poichè queste sostanze sono altamente degradabili, soprattutto a causa della luce e ossigeno, lo imbottigliamo in bottiglie di acciaio inossidabile, lo stesso materiale in cui è stoccato nei nostri magazzini.
L’acciaio inossidabile è il materiale migliore per garantire che l’olio, anche dopo mesi dalla molitura, mantenga il suo gusto, profumo e colore originali.
Tutto ciò rende l’olio Gregori l’unico mezzo per gustare questa terra anche a mesi e Kilometri di distanza.